News e Feed

Nuoto, Nicolò Martinenghi: “Convocazione atleti a Tokyo? Sono per la meritocrazia”




Nuovo appuntamento con Swim2U, la trasmissione a cura di Sport2U, in collaborazione con OA Sport dedicata al mondo del nuoto. Ospite della nostra redazione, il nuotatore Nicolò Martinenghi, reduce dall’ISL, la grande manifestazione tenuta nella “bolla” di Budapest.

“Le mie prestazioni sono state ottime, non mi aspettavo questi risultati – commenta Nicolò – Sono andato senza troppe ambizioni dal punto di vista cronometrico, ma alla fine credo sia andato tutto nel migliore dei modi indipendentemente dai tempi. E’ stata un’esperienza diversa dallo scorso anno, c’erano situazioni diverse, però l’abbiamo vissuta con lo spirito più adatto. Stare più di un mese dentro questa bolla con molte restrizioni, inizialmente mi spaventava, ma è stata un’esperienza molto motivante. L’ISL è stato per me una crescita a livello agonistico: conosci persone nuove e altre realtà. Il confrontarmi con grandi atleti è un motivo per cui ho accettato questa bellissima manifestazione”.

Il nuotatore esprime poi un parere sulla discussa questione riguardante la convocazione degli atleti alle prossime Olimpiadi, evidenziando quanto sia mancata la meritocrazia. Questo e molto altro, nella video intervista integrale.

LA VIDEO INTERVISTA A NICOLO’ MARTINENGHI



LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse





Source link