LIVE Moto2, GP Misano 2 in DIRETTA: alle 12.20 il via alla gara, Italia a caccia di un’altra tripletta



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

12.16 Presente in griglia il giapponese Tetsuta Nagashima nonostante la brutta caduta del warm-up:

12.14 Ricordiamo anche la classifica generale del Mondiale Moto2 2020 quando mancano otto gare al termine della stagione:

1 Luca MARINI Kalex ITA 112
2 Enea BASTIANINI Kalex ITA 95
3 Marco BEZZECCHI Kalex ITA 85
4 Jorge MARTIN Kalex SPA 79
5 Tetsuta NAGASHIMA Kalex JPN 68
6 Sam LOWES Kalex GBR 67
7 Xavi VIERGE Kalex SPA 59
8 Aron CANET Speed Up SPA 50
9 Joe ROBERTS Kalex USA 45
10 Thomas LUTHI Kalex SWI 45

12.11 Per il momento Marini si è dimostrato semplicemente il più forte di tutti a Misano, vincendo il GP di San Marino e centrando ieri una stratosferica pole position con il nuovo record del tracciato, perciò va ritenuto inevitabilmente il grande favorito per il successo.

12.08 Di seguito la composizione della griglia di partenza del GP di Emilia Romagna 2020, stabilita in base ai risultati delle qualifiche di ieri:

1 10 Luca MARINI ITA SKY Racing Team VR46 KALEX Q2 1’35.271 3 9 246.0
2 72 Marco BEZZECCHI ITA SKY Racing Team VR46 KALEX Q2 1’35.307 7 9 0.036 0.036 250.0
3 97 Xavi VIERGE SPA Petronas Sprinta Racing KALEX Q2 1’35.619 7 7 0.348 0.312 245.4
4 22 Sam LOWES GBR EG 0,0 Marc VDS KALEX Q2 1’35.740 4 8 0.469 0.121 246.0
5 33 Enea BASTIANINI ITA Italtrans Racing Team KALEX Q2 1’35.789 4 8 0.518 0.049 246.5
6 44 Aron CANET SPA Inde Aspar Team Moto2 SPEED UP Q2 1’35.803 3 9 0.532 0.014 245.4
7 96 Jake DIXON GBR Petronas Sprinta Racing KALEX Q2 1’35.814 3 9 0.543 0.011 245.4
8 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Beta Tools Speed Up SPEED UP Q2 1’35.928 3 8 0.657 0.114 244.3
9 9 Jorge NAVARRO SPA Beta Tools Speed Up SPEED UP Q2 1’35.952 7 8 0.681 0.024 246.5
10 11 Nicolò BULEGA ITA Federal Oil Gresini Moto2 KALEX Q2 1’35.979 3 8 0.708 0.027 246.5
11 23 Marcel SCHROTTER GER Liqui Moly Intact GP KALEX Q2 1’36.033 4 9 0.762 0.054 246.5
12 37 Augusto FERNANDEZ SPA EG 0,0 Marc VDS KALEX Q2 1’36.054 4 5 0.783 0.021 244.3
13 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN Red Bull KTM Ajo KALEX Q2 1’36.087 7 8 0.816 0.033 246.5
14 54 Mattia PASINI ITA Red Bull KTM Ajo KALEX Q2 1’36.154 4 8 0.883 0.067 248.2
15 40 Hector GARZO SPA Flexbox HP 40 KALEX Q2 1’36.210 2 9 0.939 0.056 245.4
16 12 Thomas LUTHI SWI Liqui Moly Intact GP KALEX Q2 1’36.242 4 9 0.971 0.032 246.0
17 19 Lorenzo DALLA PORTA ITA Italtrans Racing Team KALEX Q2 1’36.245 5 9 0.974 0.003 246.5
18 16 Joe ROBERTS USA Tennor American Racing KALEX Q2 1’36.396 3 9 1.125 0.151 248.2
19 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Flexbox HP 40 KALEX Q1 1’36.304 6 9 (*) 0.175 242.6
20 42 Marcos RAMIREZ SPA Tennor American Racing KALEX Q1 1’36.335 6 8 (*) 0.206 0.031 247.1
21 62 Stefano MANZI ITA MV Agusta Forward Racing MV AGUSTA Q1 1’36.342 8 8 (*) 0.213 0.007 244.3
22 57 Edgar PONS SPA Federal Oil Gresini Moto2 KALEX Q1 1’36.551 4 9 (*) 0.422 0.209 245.4
23 64 Bo BENDSNEYDER NED NTS RW Racing GP NTS Q1 1’36.569 4 9 (*) 0.440 0.018 245.4
24 24 Simone CORSI ITA MV Agusta Forward Racing MV AGUSTA Q1 1’36.760 9 9 (*) 0.631 0.191 244.8
25 55 Hafizh SYAHRIN MAL Inde Aspar Team Moto2 SPEED UP Q1 1’36.869 4 6 (*) 0.740 0.109 245.4
26 35 Somkiat CHANTRA THA IDEMITSU Honda Team Asia KALEX Q1 1’37.044 4 9 (*) 0.915 0.175 246.5
27 99 Kasma DANIEL MAL Onexox TKKR SAG Team KALEX Q1 1’37.409 8 9 (*) 1.280 0.365 247.1
28 27 Andi Farid IZDIHAR INA IDEMITSU Honda Team Asia KALEX Q1 1’37.812 5 9 (*) 1.683 0.403 246.0
29 74 Piotr BIESIEKIRSKI POL NTS RW Racing GP NTS Q1 1’39.413 6 9 (*) 3.284 1.601 242.1

12.06 In mattinata sono caduti quattro protagonisti del Mondiale e del weekend come Nagashima, Marini, Bezzecchi e Lowes. Nessuna conseguenza di rilievo per gli ultimi tre, mentre il nipponico ha sbattuto violentemente la spalla per terra venendo portato via in barella. Siamo in attesa di capire se Nagashima prenderà parte alla corsa.

12.03 Stamane si è svolto un warm-up molto movimentato, caratterizzato da diverse cadute provocate da condizioni della pista estremamente difficili alla luce di una temperatura più bassa del previsto. Di seguito la graduatoria dei migliori tempi ottenuti nel warm-up:

1 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN Red Bull KTM Ajo Kalex 248.8 1’36.346
2 44 Aron CANET SPA Inde Aspar Team Moto2 Speed Up 246.5 1’36.381 0.035 / 0.035
3 22 Sam LOWES GBR EG 0,0 Marc VDS Kalex 247.7 1’36.421 0.075 / 0.040
4 37 Augusto FERNANDEZ SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 248.2 1’36.561 0.215 / 0.140
5 96 Jake DIXON GBR Petronas Sprinta Racing Kalex 250.5 1’36.581 0.235 / 0.020
6 23 Marcel SCHROTTER GER Liqui Moly Intact GP Kalex 244.8 1’36.650 0.304 / 0.069
7 9 Jorge NAVARRO SPA Beta Tools Speed Up Speed Up 249.4 1’36.686 0.340 / 0.036
8 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Flexbox HP 40 Kalex 246.0 1’36.789 0.443 / 0.103
9 16 Joe ROBERTS USA Tennor American Racing Kalex 248.2 1’36.822 0.476 / 0.033
10 12 Thomas LUTHI SWI Liqui Moly Intact GP Kalex 251.1 1’36.863 0.517 / 0.041
11 42 Marcos RAMIREZ SPA Tennor American Racing Kalex 250.0 1’36.981 0.635 / 0.118
12 33 Enea BASTIANINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 249.4 1’37.000 0.654 / 0.019
13 40 Hector GARZO SPA Flexbox HP 40 Kalex 250.0 1’37.017 0.671 / 0.017
14 97 Xavi VIERGE SPA Petronas Sprinta Racing Kalex 248.8 1’37.089 0.743 / 0.072
15 55 Hafizh SYAHRIN MAL Inde Aspar Team Moto2 Speed Up 248.2 1’37.111 0.765 / 0.022
16 11 Nicolò BULEGA ITA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 249.4 1’37.122 0.776 / 0.011
17 57 Edgar PONS SPA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 247.1 1’37.245 0.899 / 0.123
18 19 Lorenzo DALLA PORTA ITA Italtrans Racing Team Kalex 249.4 1’37.275 0.929 / 0.030
19 64 Bo BENDSNEYDER NED NTS RW Racing GP NTS 246.0 1’37.333 0.987 / 0.058
20 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Beta Tools Speed Up Speed Up 247.1 1’37.404 1.058 / 0.071
21 27 Andi Farid IZDIHAR INA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 248.8 1’37.570 1.224 / 0.166
22 62 Stefano MANZI ITA MV Agusta Forward Racing MV Agusta 246.5 1’37.577 1.231 / 0.007
23 24 Simone CORSI ITA MV Agusta Forward Racing MV Agusta 248.2 1’37.619 1.273 / 0.042
24 54 Mattia PASINI ITA Red Bull KTM Ajo Kalex 249.4 1’37.656 1.310 / 0.037
25 35 Somkiat CHANTRA THA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 247.7 1’38.119 1.773 / 0.463
26 99 Kasma DANIEL MAL Onexox TKKR SAG Team Kalex 248.2 1’38.509 2.163 / 0.390
27 72 Marco BEZZECCHI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 252.3 1’38.641 2.295 / 0.132
28 74 Piotr BIESIEKIRSKI POL NTS RW Racing GP NTS 246.0 1’39.473 3.127 / 0.832

12.00 Buongiorno e ben ritrovati per la diretta del Gran Premio di Emilia Romagna e della Riviera di Rimini 2020, ottavo round stagionale del Mondiale Moto2 e secondo evento consecutivo in programma a Misano Adriatico.

E’ tutto per questa DIRETTA LIVE. Un saluto dalla redazione di OA Sport. Appuntamento alle 12.20 per la gara.

09.12: CADUTA PER NAGASHIMA! Il giapponese si stende in curva-6 dopo aver realizzato nel giro prima il miglior crono di 1’36″346, precedendo di 35 millesimi Canet e di 75 Lowes. Il miglior dei piloti italiani è Baldassarri in ottava piazza a 0″443, mentre Bastianini è 12°. Marini e Bezzecchi senza tempi per via di due cadute. Nagashima, nel frattempo, viene portato via in barella.

POS # RIDER GAP
1
45
T. NAGASHIMA
1:36.346
2
44
A. CANET
+0.035
3
22
S. LOWES
+0.075
4
37
A. FERNANDEZ
+0.215
5
96
J. DIXON
+0.235
6
23
M. SCHROTTER
+0.304
7
9
J. NAVARRO
+0.340
8
7
L. BALDASSARRI
+0.443
9
16
J. ROBERTS
+0.476
10
12
T. LUTHI
+0.517

09.10: BANDIERA A SCACCHI!!

09.08: Hanno apportato una modifica sul manubrio sulla moto di Marini, costretto a rientrare. Ora il leader del campionato torna in pista.

09.07: Canet sempre in testa con il tempo di 1’36″381, con 40 millesimi di vantaggio su Lowes e 68 su Nagashima. Baldassarri è settimo a 0″408 e Bastianini è decimo a 0″619.

09.06: Luca Marini ha fatto solo un out-lap per verificare la condizione della moto dopo la scivolata.

09.05: Temperature basse e tanti errori dei piloti: Sam Lowes scivola via in curva-15.

09.04: Canet sempre davanti a tutti con il tempo di 1’36″381 con 40 millesimi di vantaggio su Lowes e 2 decimi su Dixon. Baldassarri scala la classifica, portandosi in settima piazza 0″408. Bastianini 10° a 0″619.

09.03: Pronto a rientrare in pista Luca Marini, che può fare qualche giro. Rientra invece in questo momento la moto di Bezzecchi ai box e warm-up che non lo vedrà tra i protagonisti, salvo prove di partenza.

09.02: Rientra nella top-10 anche Bulega che si porta in decima piazza a 0″741.

09.01: Canet conserva la vetta con il crono di 1’36″381 sulla Speed Up, a 40 millesimi seguono Lowes e a 270 Fernandez. Bastianini è ottavo a 0″619.

09.00: Canet al comando con il crono di 1’36″381, Lowes a 0″144 e Fernandez a 0″358.

08.57: Miglior prestazione per Canet in 1’36″409 con 542 su Lowes e 604 su Fernandez. Sesto Enea Bastianini a 0″737. Lo Sky Racing Team VR46 a lavoro per rimediare agli errori dei due piloti: possibilità di rivedere Marini in pista in questo turno, poche invece per Bezzecchi.

08.55: Bruttissimo inizio per lo Sky Racing Team VR46: caduta di Bezzecchi in uscita da curva-6. Il centauro fa ritorno ai box e turno probabilmente finito.

08.54: ATTENZIONE! Caduta tra la curva-4 e la curva-5: una chiusa di anteriore per Luca Marini.

08.52: Tutti sul tracciato in questo momento per testare le condizioni da gara sulle moto.

08.51: Accorgimenti massimi nello Sky Racing Team VR46 con il nastro adesivo presente sul cupolino per chiudere tutte le possibili fessure nocive dal punto di vista aerodinamico.

08.50: si comincia con il warm-up! Saranno 20′ importanti di turno.

08.48: Questo warm-up dunque sarà importante per definire gli assetti in vista della gara che prenderà il via alle 12.20.

08.45: Marini, dunque, in grande spolvero e soprattutto il Team VR46 sembra aver trovato la quadra in pista anche con Bezzecchi.

08.42: I tre italiani in lizza per il titolo proveranno ad occupare anche oggi tutti i gradini del podio come domenica scorsa, tuttavia l’impresa si profila molto più complessa alla luce di due nuovi avversari davvero temibili del calibro di Sam Lowes e Aron Canet, entrambi in grado di battagliare per le posizioni di vertice. Obiettivo top-10 per altri centauri tricolori come Fabio Di Giannantonio, Mattia Pasini, Nicolò Bulega, Lorenzo Dalla Porta e Lorenzo Baldassarri.

08.39: Il fratello di Valentino Rossi è leader del campionato ma non può ancora permettersi di poter gestire il suo vantaggio accontentandosi di piazzarsi subito alle spalle dei suoi primi inseguitori in classifica: Enea Bastianini (2° a -17 dalla vetta) e Marco Bezzecchi (3° a -27 dal leader e compagno di squadra).

08.36: Per il momento Marini si è dimostrato semplicemente il più forte di tutti a Misano, vincendo il GP di San Marino e centrando ieri una stratosferica pole position con il nuovo record del tracciato, perciò va ritenuto inevitabilmente il grande favorito per il successo.

08.33: La classe mediana del Motomondiale raggiunge oggi il giro di boa del campionato con una gara davvero imperdibile per tutti gli appassionati italiani, che possono anche sognare una nuova tripletta nell’appuntamento di casa grazie a Luca Marini, Enea Bastianini e Marco Bezzecchi.

08.30: Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE del Gran Premio di Emilia Romagna e della Riviera di Rimini 2020, ottavo round stagionale del Mondiale Moto2 e secondo evento consecutivo in programma a Misano Adriatico sul circuito intitolato a Marco Simoncelli.

Cronaca qualificheHighlights qualificheDichiarazioni Luca Marini Dichiarazioni Marco Bezzecchi

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE del Gran Premio di Emilia Romagna e della Riviera di Rimini 2020, ottavo round stagionale del Mondiale Moto2 e secondo evento consecutivo in programma a Misano Adriatico sul circuito intitolato a Marco Simoncelli. La classe mediana del Motomondiale raggiunge oggi il giro di boa del campionato con una gara davvero imperdibile per tutti gli appassionati italiani, che possono anche sognare una nuova tripletta nell’appuntamento di casa grazie a Luca Marini, Enea Bastianini e Marco Bezzecchi.

Per il momento Marini si è dimostrato semplicemente il più forte di tutti a Misano, vincendo il GP di San Marino e centrando ieri una stratosferica pole position con il nuovo record del tracciato, perciò va ritenuto inevitabilmente il grande favorito per il successo. Il fratello di Valentino Rossi è leader del campionato ma non può ancora permettersi di poter gestire il suo vantaggio accontentandosi di piazzarsi subito alle spalle dei suoi primi inseguitori in classifica: Enea Bastianini (2° a -17 dalla vetta) e Marco Bezzecchi (3° a -27 dal leader e compagno di squadra). I tre italiani in lizza per il titolo proveranno ad occupare anche oggi tutti i gradini del podio come domenica scorsa, tuttavia l’impresa si profila molto più complessa alla luce di due nuovi avversari davvero temibili del calibro di Sam Lowes e Aron Canet, entrambi in grado di battagliare per le posizioni di vertice. Obiettivo top-10 per altri centauri tricolori come Fabio Di Giannantonio, Mattia Pasini, Nicolò Bulega, Lorenzo Dalla Porta e Lorenzo Baldassarri.

Il programma odierno si apre alle ore 8.50 con il warm-up mattutino, mentre il via della gara è previsto come di consueto alle ore 12.20. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale integrale dell’evento con aggiornamenti costanti in tempo reale per non perdere neanche un momento della sfida iridata tutta italiana in Moto2 tra Marini, Bastianini e Bezzecchi: buon divertimento!

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse





Source link

Torna in alto