News e Feed

Chiara Rosa: “L’atletica mi aiutata ad accettare il mio corpo ed a sentirmi a mio agio”




Nuovo appuntamento con Atlethics2U, il programma a cura di Sport2U, in collaborazione con OA Sport, dedicato al mondo dell’atletica. Ad intervenire ai microfoni della nostra redazione è stata Chiara Rosa, la pesista italiana vincitrice di ben 24 titoli assoluti, e conquistatrice di una medaglia di bronzo agli Europei di Helsinki 2012.

Chiara racconta e affronta, tra le altre cose,  l’importanza dell’atletica nella sua vita e quanto l’abbia aiutata ad accettarsi: “Io nasco come una persona che ha sempre avuto necessità di dimagrire e di fare movimento. Ho provato tanti sport, mi sarebbe piaciuto praticare basket o calcio, ma ero un po’ in difficoltà con gli sport di squadra perchè mi arrabbiavo, volevo sempre vincere, ero una testa calda. Alle medie ho iniziato con l’atletica, dove ho provato tutte le discipline fino a trovare quella adatta a me. Credo che l’atletica – continua – sia molto bella, dà la possibilità anche a dei ragazzi che magari si sentono un po’ ‘fuori posto’. Io mi sentivo così a 12 anni: 1,75 cm per 80 kg. Questo sport mi ha aiutato a sentirmi più a mio agio, più bella, più forte. Probabilmente, senza, mi sarei sentita ancora più a disagio: non è semplice essere un ‘ragazzona’, quando sei una ‘ragazzina’. L’atletica è bella per questo – conclude – per quanto riguarda i giovani, li aiuta a dare ad ognuno il ruolo. Forma a lungo termine, ti aiuta a non mollare mai, a rispettare le regole, a essere belli esempi. Da piccolo ti aiuta ad accettarti, da grande ti senti un vincente”.

Di seguito, la video intervista integrale.

LA VIDEO INTERVISTA A CHIARA ROSA

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Colombo/FIDAL





Source link